L’importanza di essere certificati

La E.M.E. URSELLA S.p.A. è un’Azienda certificata dal 2010 secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008, standard di riferimento internazionalmente riconosciuto per la Gestione della Qualità di una Organizzazione; recentemente, l’Azienda ha adeguato il proprio Sistema di Gestione della Qualità ai requisiti posti dalla nuova versione della norma UNI EN ISO 9001 emessa in settembre 2015, ottenendone la certificazione da DNV – GL in maggio 2018.
Grazie a tale modello di gestione, viene pianificata ed attuata una serie di controlli in ogni fase del processo produttivo che permette di ridurre il rischio di non rilevare difetti ed errori e di garantire la qualità dei propri prodotti, rispettando quanto promesso ai clienti: in particolare, i controlli vengono eseguiti al ricevimento dei materiali dai fornitori, durante le fasi di taglio dei profili, di costruzione dei semilavorati e dei manufatti e durante l’assemblaggio.
Tutte le saldature vengono inoltre controllate visivamente e dimensionalmente al 100%, per rilevare possibili difetti non riscontrabili visivamente sono effettuati anche controlli magnetoscopici.
Per garantire la qualità e ripetibilità nel tempo delle saldature eseguite, tutti i saldatori dell’Azienda sono muniti di “Patentino” secondo la norma UNI EN ISO 9606-1:2017.
Infine, solamente dopo aver accertato che tutti i controlli previsti siano stati eseguiti ed abbiano avuto esito positivo, il prodotto finito nei suoi componenti (Block Volume e manufatti vari) viene caricato su camion di proprietà dell’Azienda o di terzi per essere trasportato al cantiere di destinazione.
La E.M.E. URSELLA S.p.A. ha certificato dal 2010 anche il proprio processo industrializzato di produzione del calcestruzzo confezionato in accordo ai requisiti previsti dalle “Linee guida sul calcestruzzo preconfezionato” elaborate dal Servizio Tecnico Centrale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.
La E.M.E. URSELLA S.p.A. ha ottenuto, infine, in giugno 2014 da parte di DNV – GL la certificazione di conformità del “Controllo della Produzione in Fabbrica” relativa alla realizzazione di componenti strutturali in acciaio in accordo alla Norma UNI EN 1090-1:2012; l’Azienda ha quindi potuto soddisfare i requisiti posti dal Regolamento 305/2011/EU del Parlamento Europeo (Regolamento sui Prodotti da Costruzione), divenuti obbligatori per tutte le Aziende costruttrici di strutture metalliche, ottenendo quindi la possibilità di marcare CE e di fornire ai propri clienti una Dichiarazione di Prestazione delle stesse.